Messaggio di Lisa

La sera e i giorni successivi di tutti i Via Vai degli scorsi anni Giovanni mi chiedeva di raccontargli chi avevo visto, cosa mi avevano detto, cosa era successo prima dopo durante, tutto nei dettagli, come amava lui… e poi per settimane ci riguardavamo insieme i video della corsa tantissime volte, ogni volta notando qualche amico che non avevamo visto prima, o lui mi faceva riconoscere qualche persona di cui mi raccontava la storia e la parentela!…
Quest’anno, domenica sera da sola a casa, ho immaginato che questo Via Vai lui finalmente se lo è goduto in prima persona, al 100%, in diretta minuto per minuto, fin dai primi preparativi, presente alle riunioni dell’associazione, e poi fianco a fianco ai ragazzi che montavano i tendoni, accompagnando gli “attacchini” notturni dei manifesti, sussurrando “compra il braccialetto…” a quelli che non si facevano tanto convincere ad aprire il portafogli,… e poi ha battuto in volata i primi arrivati, si è gustato i sorrisi di tutti attraverso i nostri occhi, ascoltato tutte le parole meravigliose che sono state dette su di lui, gongolandosi orgoglioso… e poi sì Gilbo, hai ragione tu, avrà proprio detto “quest’anno abbiamo fatto il botto!” con il suo meraviglioso sorriso, che non ha mai perso.
…e il botto lo abbiamo fatto noi e voi insieme, trasformando magicamente, anche quest’anno, una qualunque domenica piovosa e grigia in un giornata memorabile!
Grazie a tutti!
Lisa